Accompagnamento alle Nuove Tecnologie  

Soltanto chi osa spingersi un po’ più in là  scopre quanto può andare lontano.   

Sergio Bambarén                                                         

 

Nell'offrire servizi alle scuole e agli insegnanti mi pongo, come primissimo obiettivo, il pieno utilizzo della strumentazione già esistente nella scuola, tanta o poca che sia.

Il corretto e continuativo utilizzo della tecnologia porterà infatti a una netta accelerazione del processo di digitalizzazione della didattica e dell'organizzazione della Scuola, a cui potrà quindi far seguito un fruttuoso incremento della strumentazione.

La sola dotazione di strumentazione tecnologica nelle Scuole, auspicata nelle Indicazioni Nazionali e da tutta la più recente normativa italiana ed europea, non è condizione in sè sufficiente a garantirne l'effettivo utilizzo e quindi a far fruttare anche l’investimento economico che, al contrario, si traduce rapidamente in perdita proprio per l’incapacità di metterlo in uso e sfruttarne appieno le potenzialità.

Propongo alle Scuole l'elaborazione congiunta, con il Dirigente e con gli Insegnanti, di un progetto pluriennale personalizzato, in cui sia adeguatamente collocato ogni aspetto inerente l'introduzione della tecnologia nella didattica: dalla scelta della strumentazione alla pianificazione degli acquisti, dalla formazione tecnica all'accompagnamento dei docenti, dall'avviamento scaglionato di progetti didattici articolati alla realizzazione di attività didattiche specifiche.

In base alle concrete esigenze emerse nella relazione con la singola Scuola, proporrò i migliori strumenti volti a favorire l'introduzione di graduali ma efficaci cambiamenti nella didattica, affinché la tecnologia diventi vera risorsa di cultura.